Corsi Organizzati

PROSSIMO CORSO

 Alla Ricerca

della Pietra Filosofale

Corso Introduttivo

A Ispica, in Sicilia

09 – 15 agosto

16 – 22 agosto

23 – 29 agosto

 RITROVARE SE STESSI… E GLI ALTRI

 COS’È QUESTA PIETRA FILOSOFALE?

Tutto ciò di significativo che si fa e si ottiene nella vita dipende da una buona dose di motivazione unita a determinazione, e il raggiungimento della salute, pace e felicità interiore non è un’eccezione.

A prescindere dalle varie tecniche e conoscenze sottili offerte, questo corso mira a farci scoprire ciò che veramente vogliamo nella vita, in altre parole, quell’ingrediente invisibile che può trasformare qualsiasi ordinaria esistenza in una vita spiritualmente illuminata.

In un consesso ideale è facile sentirsi bene e motivati a fare ciò che sappiamo essere utile; purtroppo però, i veri e duraturi risultati di solito si raggiungono solamente quando impariamo ad attingere alla fonte di ispirazione che sgorga ininterrottamente dal nostro stesso cuore, perché essa non dipende da agenti esterni e quindi assolutamente affidabile.

Per questo è vitale imparare a sentire e a fluire con amore nelle situazioni di tutti i giorni, rendendole parti integranti del nostro stato di benessere interiore, che ci riporta a meravigliarci di nuovo della bellezza inerente alla vita.

Scoprendo come guidare e qualificare i nostri pensieri saremo in grado di creare il futuro che vogliamo, trasformando la nostra vita con semplici approcci e attitudini di respiro millenario, come vivere nel presente e spostare la nostra attenzione dal nostro io conscio e individualista a quello del Se interiore.

Niente è impossibile per chi diventa consapevole del proprio potenziale umano e fa dei passi per esprimerlo con sicurezza, diventando così non solo un essere capace di realizzarsi, ma anche una sorta di stella polare per chiunque si trovi a osservare gli effetti esteriori di tale trasformazione interiore.

IL LUOGO E IL PROGRAMMA

Le sessioni si svolgeranno in una struttura rurale con cortile interno nel tipico stile Ragusano, situata su un’altura e abbracciata da uliveti, mandorleti e carrubeti. Il luogo emana un’atmosfera di serenità anche grazie alla vista del mare, le cui spiagge di fine sabbia dorata distano solo tre chilometri.

A soli pochi chilometri si trova Pozzallo, da cui si può raggiungere Malta, e le cittadine stile barocco di Modica e Noto.

La mattina si inizia alle 7.30 con la comprensione profonda e la pratica dei vari aspetti dello stile di vita yogico fino alle 10.30. Il pomeriggio la sessione continua dalle 17.00 alle 20.00.

Il corso è aperto a principianti e praticanti esperti, e durante la giornata è previsto ampio spazio per passeggiate e bagni al mare. Cucina vegetariana e vegana.

GLI INSEGNANTI

Dada Ganadevananda è un monaco yoga dell’Ananda Marga nato in Italia, che da quasi trent’anni pratica e insegna la meditazione e lo stile di vita yogico.

Omeopata e da sempre interessato alla diffusione delle discipline di salute olistica, ha lavorato nei molti paesi del Sud-est asiatico, nell’Estremo Oriente, del Medio Oriente e nell’America Latina, offrendo assistenza ai bisognosi e soccorrendo le vittime di disastri naturali.

Giulio Iuvara ha trent’anni di esperienza nella pratica e nell’insegnamento dello yoga e ha sviluppato un metodo di preparazione dolce agli esercizi yoga, che propone da anni a Bologna.

LA CUCINA

Curata da Candra Chua, una terapista delle energie sottili con più di trenta anni di esperienza nell’alimentazione olistica e vegetariana, la cucina avrà uno stile semplice e allo stesso tempo gustoso.

Ovviamente ideali per le pratiche yogiche, le pietanze si vestiranno a volte dei sapori orientali e altre di quelli più nostrani. Grazie alla non comune sensibilità di Candra e alla sua conoscenza delle energie sottili degli ingredienti, il cibo servito sarà non solo carico in termini di energie positive, ma in se stesso disintossicante.

Iscrizioni e costi

Prima dell’iscrizione chiedere telefonicamente conferma della disponibilità dei posti per la sessione prescelta.

Quota associativa Amici della Fondazione              €30,00

Quota del corso                                                   €450,00

La quota comprende prima colazione, pasti e alloggio. A causa del format e della dinamica interiore che favorisce, non è prevista la partecipazione di bambini.

Modalità di pagamento

Acconto pari alla quota associativa più il 50% della quota del corso. Saldo in loco con assegno o contanti. Non è previsto il pagamento tramite bancomat o carta di credito.

Per iscriversi bisogna inviare la scheda di iscrizione e ricevuta del versamento effettuato tramite bollettino sul c/c postale n. 1025614221 intestato alla Fondazione Stella Polare Onlus, presso il recapito sotto indicato:

Fondazione Stella Polare Onlus

Via Campania 16 (adiacente farmacia Ispicenia),

97014 Ispica (RG)

Le iscrizione telefoniche non confermate entro dieci giorni mediante l’invio dell’acconto saranno ritenute nulle.

Penali in caso di rinuncia:

  • Disdetta comunicata oltre un mese prima dell’inizio del corso: penale di €30,00.
  • Disdetta comunicata oltre quindici giorni prima dell’inizio del corso: penale di €225,00.
  • Per rinunce pervenute in un periodo inferiore ai 15 giorni antecedenti l’inizio del corso, non è previsto alcun rimborso.

 Per le informazioni su come arrivare in macchina, copia e incolla su https://www.google.com/maps le coordinate 36.732551, 14.962922. Invece per gli orari del servizio di autobus diretti dall’aeroporto di Catania a Ispica consultare: http://www.aziendasicilianatrasporti.it

Questo programma è gestito da volontari che con spirito fraterno hanno accettato di offrire gratuitamente il loro scarso tempo e preziosa conoscenza. Tutti i proventi del programma saranno quindi utilizzati a supporto delle attività di respiro socio-culturale della Fondazione.